Straordinari non pagati a Roma

Tutte le ore di straordinario lavorate devono essere indicate in busta paga e retribuita secondo le normative previste dalla contrattazione collettiva.

Straordinari non pagati: cosa fare?

In caso di straordinari non pagati, il dipendente dispone di diverse forme di tutela.

Con il termine “straordinario” ci si riferisce all’attività lavorativa svolta oltre le normali ore di lavoro. Queste ore di lavoro devono essere retribuite con un’opportuna maggiorazione rispetto alla paga ordinaria, sempre in base a quanto stabilito dalla contrattazione collettiva.

Come dimostrare gli straordinari non pagati

A tutela del lavoratore, il D.lgs 66/2003 stabilisce come normale orario di lavoro le 40 ore settimanali considerando “straordinarie” tutte le ore di impiego extra che superano questa soglia.

Durante la settimana, peraltro, le ore lavorative, comprensive di straordinario, non possono superare le 48h settimanali. Salvo particolari e comprovate esigenze aziendali, lo straordinario deve essere concordato ed in alcun modo imposto dal datore.

La prova del lavoro straordinario svolto dovrà però essere fornita dal lavoratore, in via testimoniale o documentale; pertanto, in caso ad esempio di straordinari non pagati nei metalmeccanici, sarà indispensabile produrre ad esempio dei fogli presenza o chiamare a deporre dei colleghi che possano testimoniare, con precisione, sulla data e sulla durata dello straordinario svolto.

Pagamento straordinari cosa dice la legge

Per legge, lo straordinario deve essere sempre pagato al dipendente, così come stipendio, tredicesima e TFR.

Mancato pagamento degli straordinari: in caso di mancato pagamento degli straordinari il dipendente ha diritto alle stesse tutele previste per il mancato pagamento dello stipendio. Il dipendente può rivolgersi a un legale esperto in diritto del lavoro che, calcolati gli straordinari non retribuiti, invierà un sollecito scritto all’azienda; in caso di riscontro negativo, si potrà chiedere al Giudice del Lavoro l’emissione di un decreto ingiuntivo immediatamente esecutivo, così da obbligare il datore di lavoro a pagare quanto dovuto il prima possibile, procedendo altrimenti col pignoramento dei beni.

Straordinari “fuori busta”?

Per risparmiare su tasse e contributi, alcuni datori di lavoro sono soliti dare in contanti la retribuzione degli straordinari non pagati, i c.d. straordinari “fuori busta”, ovvero gli straordinari effettuati ma non indicati nella busta paga, commettendo un illecito; in questo caso, infatti, il lavoratore, salvo che non denunci l’omissione, non si vedrà accreditati i relativi contributi previdenziali.

Da anni, lo Studio Legale Flaminio opera a Roma; specializzato nella difesa dei lavoratori ha assistito, nel tempo, i dipendenti dei principali enti pubblici e delle più importanti realtà industriali del paese, sia in ambito giudiziale che stragiudiziale.

In caso di mancato pagamento degli straordinari contatta senza impegno lo Studio, via mail o telefonicamente, ed inizia subito a tutelare e a far valere i tuoi diritti!

Straordinari non pagati a Roma e Pomezia – info dallo Studio Legale Flaminio

CONSULENZA

Vuoi chiedere maggiori info?

Contattaci per richiedere informazioni cliccando sul bottone.
Oppure leggi le recensioni dei nostri clienti e scopri cosa pensano di noi.

Dicono di noi

Vediamo cosa dicono di noi alcuni clienti e che si sono affidati allo Studio Legale Flaminio di AvvocatoLavoroRoma.it e hanno ottenuto quello che gli spettava.

Mi sono rivolto allo Studio Legale Flaminio per un problema con il mio datore di lavoro; gli avvocati sono stati disponibili e per fortuna hanno risolto il problema. Non posso che consigliarli.

Il datore di lavoro voleva trasferirmi, senza motivo, in un'altra sede, temevo non si potesse far nulla; gli avvocati sono invece riusciti a far ritirare il trasferimento. Che dire, la mia esperienza è stata più che positiva.

L’azienda non mi pagava il t.f.r.; su consiglio di un amico mi sono rivolto allo Studio Legale Flaminio; ho trovato dei professionisti disponibili e preparati che hanno risolto rapidamente il mio problema.

Ottimo Studio Legale, avvocati molto competenti.

Mi sono rivolto allo Studio Legale Flaminio, conoscendone personalmente gli avvocati; come mi aspettavo sono riusciti a farmi ottenere quanto dovuto. Non posso che consigliarli.

Non percepivo lo stipendio da mesi, per questo mi sono rivolto allo Studio Legale Flaminio. Li consiglio senz’altro per la loro professionalità.

Avvocati disponibili e preparati; hanno risolto il problema per cui li avevo contattati.

L’azienda per cui lavoravo non mi pagava la quattordicesima, nonostante fosse prevista dal contratto collettivo; mi sono rivolto allo Studio Legale Flaminio che ha saputo risolvermi il problema, facendomi ottenere quanto mi spettava.  Lo consiglio.

Contattaci

Se vuoi maggiori informazioni sui servizi offerti dallo studio, compila questo modulo. TI ricontatteremo appena possibile.

Tel. +39 06 5655 9821
info@avvocatolavororoma.it

Dal Lunedi al Venerdi
9:00 - 19:00

Lungotevere Flaminio, 26
00196 Roma (RM)

Mettiti in contatto con noi per una consulenza.