Trasferimento per nascita figlio a Roma

Trasferimento per ricongiungimento familiare: Tra le misure per tutelare la maternità e la paternità vi è l’assegnazione temporanea del pubblico dipendente, con figlio di età inferiore ai tre anni, alla sede più vicina al posto di lavoro dell’altro coniuge.

Trasferimento per nascita del figlio: quali sono le condizioni

Trasferimento temporaneo per figli età minore tre anni: le condizioni per ottenere il trasferimento volto al ricongiungimento del nucleo familiare sono:

  • Età del bambino inferiore ai tre anni;
  • Che l’altro genitore eserciti la propria attività lavorativa in un’altra provincia o regione;
  • La disponibilità di un posto libero nell’amministrazione di destinazione con la stessa posizione retributiva;
  • Consenso della sede dell’amministrazione da cui si chiede il trasferimento.

Trasferimento per nascita del figlio: il possesso dei requisiti per il trasferimento non è quindi sufficiente ad ottenere l’assegnazione; è infatti necessaria la disponibilità di un posto vacante nella sede di destinazione, oltre al consenso dell’amministrazione di provenienza.

Diniego al trasferimento per la nascita del figlio: il diniego dovrà in ogni caso essere motivato con esigenze organizzative di particolare rilievo; in caso contrario il rifiuto di trasferimento sarà senz’altro illegittimo.

Quando chiedere il trasferimento

Quando spetta il ricongiungimento? In due casi: il primo, previsto dall’art. 42 bis, d.lgs. 151/2001, riguarda i dipendenti, compresi gli appartenenti alle forze dell’ordine, con figli di età inferiore ai tre anni; il secondo, disciplinato dalla l. 104/1992, deriva dalla necessità di assistere un familiare disabile.

Ricongiungimento al disabile: se nel primo caso il trasferimento non è definitivo, nel secondo caso il dipendente pubblico o privato che assiste un familiare portatore di handicap può ottenere il trasferimento, in via definitiva, nella sede a lui più vicina.

Lo stesso è previsto per il lavoratore disabile, che può chiedere il trasferimento nella sede di lavoro più vicina al proprio domicilio.

Da anni lo Studio Legale Flaminio opera a Roma; specializzato nella difesa dei lavoratori, ha assistito i dipendenti dei principali enti pubblici e delle più importanti realtà industriali del paese.

Se ti trovi in una delle situazioni sopra descritte e ti occorre un legale, contatta senza impegno lo Studio, via mail o telefonicamente, e inizia a far valere i tuoi diritti.

Trasferimento per nascita figlio a Roma e Pomezia – info dallo Studio Legale Flaminio

CONSULENZA

Vuoi chiedere maggiori info?

Contattaci per richiedere informazioni cliccando sul bottone.
Oppure leggi le recensioni dei nostri clienti e scopri cosa pensano di noi.

Dicono di noi

Vediamo cosa dicono di noi alcuni clienti e che si sono affidati allo Studio Legale Flaminio di AvvocatoLavoroRoma.it e hanno ottenuto quello che gli spettava.

Mi sono rivolto allo Studio Legale Flaminio per un problema con il mio datore di lavoro; gli avvocati sono stati disponibili e per fortuna hanno risolto il problema. Non posso che consigliarli.

Il datore di lavoro voleva trasferirmi, senza motivo, in un'altra sede, temevo non si potesse far nulla; gli avvocati sono invece riusciti a far ritirare il trasferimento. Che dire, la mia esperienza è stata più che positiva.

L’azienda non mi pagava il t.f.r.; su consiglio di un amico mi sono rivolto allo Studio Legale Flaminio; ho trovato dei professionisti disponibili e preparati che hanno risolto rapidamente il mio problema.

Ottimo Studio Legale, avvocati molto competenti.

Mi sono rivolto allo Studio Legale Flaminio, conoscendone personalmente gli avvocati; come mi aspettavo sono riusciti a farmi ottenere quanto dovuto. Non posso che consigliarli.

Non percepivo lo stipendio da mesi, per questo mi sono rivolto allo Studio Legale Flaminio. Li consiglio senz’altro per la loro professionalità.

Avvocati disponibili e preparati; hanno risolto il problema per cui li avevo contattati.

L’azienda per cui lavoravo non mi pagava la quattordicesima, nonostante fosse prevista dal contratto collettivo; mi sono rivolto allo Studio Legale Flaminio che ha saputo risolvermi il problema, facendomi ottenere quanto mi spettava.  Lo consiglio.

Contattaci

Se vuoi maggiori informazioni sui servizi offerti dallo studio, compila questo modulo. TI ricontatteremo appena possibile.

Tel. +39 06 5655 9821
info@avvocatolavororoma.it

Dal Lunedi al Venerdi
9:00 - 19:00

Lungotevere Flaminio, 26
00196 Roma (RM)

Mettiti in contatto con noi per una consulenza.